Data partenza

26 giugno 2021

Durata

5 giorni 4 notti

Data rientro

30 giugno 2021

Termine di iscrizione: 6 giugno 2021

Prezzo esclusivo a persona

a partire da

750€

Tasse ed oneri inclusi.

In viaggio con il Personal Travel Specialist

5 Giorni alla scoperta di due splendide regioni come l’Abruzzo ed il Molise con una giornata intera dedicata all’escursione in barca alle Isole Tremiti.

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Programma di viaggio

Sabato 26 Giugno

Partenza – Atri – Montesilvano

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti e partenza in bus per Atri. All’arrivo visita dell’incantevole borgo, la città della liquirizia. La cittadina sorge su un colle e si vanta di aver dato nome dal mare Adriatico. Passeggiata nel centro storico per visitare la Cattedrale dell’Assunta del XIII sec. Conserva nel suo interno il ciclo di affreschi più bello di Abruzzo di epoca rinascimentale e dedicati alla Madonna. Si continua percorrendo il corso fino al Palazzo degli Acquaviva, oggi sede del comune, e si visitano i monumenti più importanti quali San Francesco, le Scuderie ducali e la chiesina di San Nicola. Pranzo libero in corso di viaggio. Al termine trasferimento a Montesilvano per la sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Domenica 27 Giugno

Isole Tremiti

Colazione in hotel e partenza per il porto di Termoli, imbarco per le Isole Tremiti, chiamate “le perle dell’Adriatico”. Si caratterizzano per le calette di acqua cristallina e una vegetazione rigogliosa. Arrivo dell’aliscafo all’isola di San Domino e giro in barca delle isole e delle grotte. Trasferimento all’isola di San Nicola e visita delle fortificazioni e dell’abbazia di Santa Maria a Mare, ripetutamente attaccata dai saraceni. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato al tempo libero in spiaggia. Trasferimento a Termoli in aliscafo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Lunedì 28 Giugno

Molise collinare – Campobasso - Frosolone

Dopo la prima colazione in hotel, carico dei bagagli e partenza verso l’entroterra per arrivare a Campobasso capoluogo della regione. Città di origini medioevali, con il caratteristico centro storico che si sviluppa a modo di ferro di cavallo intorno a un colle, con viuzze e chiese medievali. In alto al colle svetta il Castello Monforte. La città Murattiana è la nuova Campobasso ampie piazze, spazi verdi, palazzi ottocenteschi e negozi alla moda. Visita al museo dei Misteri festa religiosa molto sentita dai campobassani. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio trasferimento verso le colline per visitare il borgo di Frosolone, tra i “più belli d’Italia”, circondato da un ambiente montano, visita del centro storico con la bella parrocchia di S. Maria Assunta. Il paese è conosciuto per l’artigianato di arnesi da taglio e visiteremo una collezione privata di coltelli di un artigiano che raggruppa spettacolari coltelli degli artigiani più famosi d’Italia. Sosta nella Cassetta del Pastore per degustare i formaggi tipici molisani tra cui il caciocavallo e le scamorze. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Martedì 29 Giugno

L’alto Molise Agnone - Pietrabbondante

Dopo la prima colazione in hotel partenza per visitare l’Alto Molise. Arrivo ad Agnone, città conosciuta per la lavorazione del formaggio e per le Campane. Visita della Pontificia Fonderia di Campane Marinelli con concerto finale di campane. Passeggiata in centro e tempo libero. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita del sito archeologico più importante della regione Molise: Pietrabbondante, dove si conserva il teatro all’interno del quale si riunivano in assemblee i capi delle tribù dei Sanniti. A seguire, breve visita al meraviglioso Santuario della Madonna Addolorata di Castelpetroso, luogo di apparizioni mariane e meta di pellegrinaggio. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Mercoledì 30 Giugno

Costa dei Trabocchi - Rientro

Dopo la prima colazione in hotel carico dei bagagli e partenza per l’Abruzzo per la visita della splendida Costa dei Trabocchi. Le loro origini non sono ancora chiare, ma è certo che la loro presenza rende decisamente molto più suggestivo il paesaggio. Queste bizzarre costruzioni sono delle macchine da pesca su palafitte, alcune trasformate in bellissimi ristorantini sul mare. Possibilità di visita di un trabocco, al termine proseguimento per la visita dell’Abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia. Pranzo libero in corso di viaggio e partenza per il viaggio di rientro con arrivo nelle località di partenza in serata.

Località di partenza

Torino, Moncalieri, Bra, Alba, Asti, Alessandria, Tortona, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Firenze, Orvieto, Frosinone, Caserta.

La quota comprende

Autobus GT privato per tutta la durata del tour, Sistemazione in Hotel 4 stelle a Montesilvano e Campobasso come da programma, Trattamento di mezza pensione in hotel con Bevande ai pasti (1/2lt acqua e ¼ vino), 2 pranzi in ristorante/hotel il 3° e 4° giorno, Escursione in battello 2° giorno alle Isole Tremiti, Guida locale per tutta la durata del tour, Accompagnatore qualificato, Assicurazione medico bagaglio a norma di legge e copertura COVID19 che include “rientro anticipato alla propria residenza e/o prolungamento del soggiorno”.

La quota non comprende

Eventuali tasse di soggiorno da versare in loco, Pasti e bevande non specificate in programma, Mance ed extra in genere, Assicurazione annullamento, Tutto ciò non menzionato ne “la quota comprende”.

Supplementi

Camera singola Euro 100,00.
Ingressi facoltativi da pagare in loco:
Campobasso: museo dei misteri offerta libera. Frosolone: collezione coltelli e cassetta del pastore con degustazione di formaggi Euro 5,00, Agnone: Museo della Campana F.Marinelli Euro 3,50, Pietrabbondante: Sito archeologico Euro 4,00, Costa dei Trabocchi: Visita Trabocco Euro 3,00.

Ti servono informazioni sui documenti necessari per questo viaggio? Cerca i paesi che visiterai sul sito www.viaggiaresicuri.it

Sei pronto per questa fantastica esperienza?

Contatta il Personal Travel Specialist che ha ideato questo viaggio. Nel tuo messaggio ricordati di specificare il viaggio a cui sei interessato, il numero di partecipanti e la località di partenza.

    0Shares